Primo giorno

Barbieri entra a Palazzo Mercanti da sindaco. Mercoledì l’insediamento ufficiale

L'intervista nell'edizione straordinaria del Tgl.

L'intervista nell'edizione straordinaria del Tgl.

26 giugno 2017


“Penso e spero di essere all’altezza delle richieste dei cittadini, il caffè di questa mattina era più carico di responsabilità”. Sono le dichiarazioni rilasciate dal nuovo sindaco Patrizia Barbieri alle 11.00 di oggi, lunedì 26 giugno, davanti al Comune di Piacenza. Barbieri è intervenuta ai microfoni del giornalista Michele Rancati, inviato a Palazzo Mercanti nell’edizione straordinaria del Tgl dedicata proprio all’esito delle elezioni comunali.

Poi il sindaco neo eletto (per lei il 58,54% dei consensi nel ballottaggio con Paolo Rizzi) è salito negli uffici comunali, dove ha salutato i dipendenti e ha incontrato il segretario generale Vincenzo Filippini, che ha illustrato gli adempimenti e le tempistiche per il suo insediamento: “Domani è convocato l’ufficio centrale – ha spiegato il segretario generale -, che chiuderà i lavori mercoledì mattina per la proclamazione ufficiale del sindaco e dei consiglieri comunali. Dopodiché trasmetterà il verbale a noi – ha proseguito Filippini – che lo notificheremo, e da allora il sindaco prenderà servizio a tempo pieno”.
Patrizia Barbieri avrà dieci giorni di tempo per convocare il consiglio, che dovrà tenersi nei dieci giorni successivi.

Barbieri, sostenuta dal centrodestra, ha vinto al ballottaggio con il 58,54% delle preferenze sullo sfidante del centrosinistra Paolo Rizzi.

 

Patrizia Barbieri è il nuovo sindaco di Piacenza

 

Il primo giorno da sindaco

 

Il commento di Paolo Rizzi

 

Il mandato di Paolo Dosi, sindaco uscente

 

Il commento del centrodestra

 

Interviste

 

L’iter burocratico dopo l’esito delle votazioni

 

La lunga notte della diretta di Telelibertà

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE