Presidente per 10 anni

Scompare Ernesto Badovini, artefice della rinascita della Cna

3 settembre 2018

L’imprenditoria piacentina piange Ernesto Badovini, morto ad 80 anni. E’ stato il vero artefice del “rinascimento” della Cna piacentina (Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa) avvenuto a cavallo tra gli anni Novanta e Duemila. A lui, che l’ha presieduta per dieci anni, si deve essenzialmente l’uscita dalle secche di anni tormentati per il mondo artigiano e l’aver saputo esaltare il ruolo delle piccole e medie imprese conferendole una visione più ampia e proiettata al futuro. La sua scomparsa ha colpito anche la Nino Bixio di cui era socio storico.

TUTTI I DETTAGLI SU LIBERTA’

IL COMUNICATO DELLA CNA

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE