Castel San Giovanni

Anziana non crede ai finti vigili e li mette in fuga a mani vuote

6 gennaio 2019

“Quando quell’uomo mi ha seguita in camera per vedere dove tenevo l’anello ho capito che non poteva essere uno dei nostri vigili. Loro avrebbero aspettato in soggiorno”. Ieri mattina, 5 gennaio, due malviventi hanno tentato, questa volta senza successo, di truffare una pensionata 70enne di Castel San Giovanni che vive con la sorella disabile.

Il comportamento dei due truffatori, e in particolare di uno che si spacciava per un agente della polizia locale, ha insospettito la donna. La pensionata, nonostante i due abbiano tentato di mandarla in confusione, non si è lasciata abbindolare. Alla fine i due malviventi hanno desistito e se ne sono andati a mani vuote facendo perdere le tracce. Subito dopo la pensionata ha chiamato il comando di Polizia locale per denunciare il fatto.

L’INTERVISTA SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE