Otto infettati dal virus

Morbillo: casi quasi triplicati in tre mesi, contagiato bimbo di un anno. Ausl: “Adulti invitati a vaccinarsi”

16 marzo 2019

Diffusione del morbillo: si alza l’attenzione anche a Piacenza. Se nel 2018 si erano registrati tre casi, nei primi tre mesi del 2019 siamo già arrivati a quota otto contagi. Di questi ultimi, tre hanno dovuto fare i conti con pericolose complicanze legate soprattutto all’insorgenza di polmoniti. Il più piccolo paziente ha solo un anno. Maria Grazia Brescia, direttore dell’Unità Operativa Vaccinazioni dell’Ausl raccomanda agli adulti di ricorrere al vaccino. “Per ora non possiamo parlare di emergenza – ha spiegato Brescia – ma sicuramente i dati fanno riflettere perché i casi sono quasi triplicati”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE