Il pianista Giovanni Allevi incanta ed entusiasma il Municipale. Tutto esaurito

15 Marzo 2013

20130315-213843.jpg

“Secret Love”, “Vento d’Europa”, “Filo di perle”. Sono alcuni dei brani che il compositore Giovanni Allevi ha eseguito questa sera al teatro Municipale. Grazie alle magiche atmosfere che il pianoforte del maestro ascolano riesce a creare, i piacentini non hanno mancato l’appuntamento e sono accorsi numerosi all’ennesima tappa del “Piano Solo Tour” che ha portato il celebre pianista in giro per l’Italia riempiendo teatri e auditorium. Allevi, sempre più scarmigliato e autoironico, ha introdotto ogni suo pezzo con aneddoti divertenti e spiazzanti, segno di una personalità pura e sincera, poco avvezza al mondo, spesso crudele, della scena musicale contemporanea. Pubblico entusiasta.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà