Piacenza

Copra Elior tra le magnifiche dodici d’Europa. Con Tours, 3-0 da urlo

12 dicembre 2013

20131212-211553.jpg

Copra Elior è tra le magnifiche dodici d’Europa. Grazie all’agevole successo ottenuto al Palabanca per 3-0 ai danni di Tours, accede alla fase play-off con un turno di anticipo. I ragazzi di Monti, ora al primo posto della Pool A, hanno macinato gioco ad altissimo livello sin dall’avvio della gara, condotta dal sestetto biancorosso con facilità irrisoria. La serie al servizio di Robert Simon nella fase centrale della frazione è spaventosa: i francesi si arrendono senza combattere e il 25-14 finale, parla chiaro. Non c’è soltanto il centrale cubano in forma strepitosa tra le fila piacentine: De Cecco è in gran serata e pure il tedesco Kaliberda mette in mostra ottime cose. E il dialogo tra i due è fondamentale per piegare Tours in un secondo set nettamente più combattuto. A chiudere i conti però, è sempre lui, Simon, ancora una volta terrificante dalla linea dei nove metri e quindici. Punto a punto anche nel terzo parziale, ma la sensazione netta che Copra Elior possa piazzare l’allungo decisivo da un momento all’altro. Così è: dopo qualche errore di troppo, escono alla distanza i ragazzi di Monti che si scrollano di dosso i coriacei francesi. Un servizio dinamitardo di Vettori nel finale proietta i piacentini sul 25-23.
Dopo la sconfitta per 3-2 patita all’andata, ecco servita fredda la terribile vendetta di Copra Elior. Domenica prossima, sotto con il campionato dove i ragazzi di Monti vanno a caccia di un’ulteriore rivalsa: a Trento andrà in scena la riedizione dell’infinita sfida scudetto della scorsa stagione.
Copra Elior – Tours VB 3-0 (25-14, 25-22, 25-23)

Notizia delle 21.15
Volley, Champions: Kaliberda è super, Copra Elior avanti 2-0 su Tours

Il Copra Elior vince anche il secondo set, ma in maniera ben diversa rispetto al primo. Il Tours parte forte, il Copra Elior è costretto ad inseguire ed è bravo a chiudere il parziale con due ace di Simon. Ottimo nella fase centrale del parziale, il tedesco Kaliberda.
Copra Elior – Tours VB 2-0 (25-14, 25-22)

Notizia delle 20.50
Volley, Champions: dinamite Simon guida Copra Elior avanti 1-0 su Tours

Il Copra Elior vince un set che, solo in avvio, viaggia sui binari dell’equiilibrio. Dopodichè i biancorossi iniziano a spingere in battuta (lunghissima serie di Simon) e in attacco diventano imprendibili per i francesi. Il parziale con il quale si chiude il primo set parla chiaro: Copra Elior surclassa Tours con un perentorio 25-14.

Notizia delle 20.30
Volley, Champions: al Palabanca è super sfida tra Copra Elior e Tours

Copra Elior in campo al Palabanca per la quinta giornata di Champions League. Avversari i francesi del Tours VB. Si gioca per la leadership della Pool A, con due punti il Copra Elior è matematicamente promosso alla fase successiva della manifestazione con una giornata di anticipo.
Monti spedisce in campo De Cecco in regia, Vettori opposto, Simon e Fei al centro, Papi e Kaliberda alla banda e Marra libero.
Il Tours VB risponde con Araujo in regia, Konecny opposto, Hardy Dessources e Smith al centro, Klinkenbeerg e Baranek alla banda, Exiga libero. All. Motta.
Arbitrano Cuk (Serbia) e Yener (Turchia).

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE