Piacenza

Lpr, è buio pesto. Monza passa in rimonta, Manià e Papi ko. Foto

1 dicembre 2015

IMG_3974-0.JPG
Lpr Volley non sa più vincere. Nemmeno quando i tre punti sembrano ad un passo come questa sera. Avanti 2-0 con Monza, i biancorossi si fanno raggiungere e soccombono al tie break. Lpr torna a muovere la classifica, salendo a quota quattro punti, ma di fatto gettando al vento le residue speranze di agganciare l’ottavo posto, utile per l’accesso al tabellone di coppa Italia. Ora sono cinque i punti di distacco accusati dai piacentini nei confronti della coppia Ravenna-Latina. Proprio i laziali saranno gli avversari di Tencati e soci domenica prossima alle 18.
Tornando alla partita di questa sera, primo set infinito: l’ace di Ter Horst vale il 30-28 dopo la lunghissima serie di errori, da una parte e dall’altra, che rendono il parziale sì emozionante ma tecnicamente piuttosto modesto. La vera nota stonata è peró rappresentata dall’infortunio occorso a Manià: uscito dal campo visibilmente dolorante a causa di una lussazione alla spalla, tocca addirittura a Papi subentrare e indossare la maglia da libero.
Nella seconda parte della sfida, Piacenza parte a razzo piazzando un mega break di sette punti tra sè e i brianzoli. Il ritorno ospite nel finale è tardivo e così Lpr ottiene il 2-0 grazie alla buona vena dei vari Ter Horst e Patriarca.
Notevole equilibrio nel terzo set, con i ragazzi di Oreste Vacondio che provano in ogni modo ad allungare il match: ci riescono grazie ad una riacquisita fiducia e soprattutto a ottime percentuali in attacco. Monza parte meglio anche nel quarto set, ma Piacenza c’é. O almeno sembra, perchè gli ospiti cambiano marcia nel finale e i biancorossi si spengono in maniera evidente. Non si riaccenderanno nemmeno in un disastroso quinto set: due ore e mezza di gioco che certificano la crisi senza fine di Lpr Volley che nel parziale conclusivo perde anche Papi, infortunato alla caviglia. La vittoria manca addirittura dalla prima giornata di campionato e il penultimo posto solitario in graduatoria fotografa al meglio l’attuale momento della squadra di Giuliani.

LPR PIACENZA-MONZA 2-3
(30-28; 25-22; 23-25; 19-25; 8-15)

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE