Piacenza

Lpr rompe l’incantesimo: in cinque set i biancorossi sconfiggono Milano

20 dicembre 2015

Revivre Lpr (89)-1000

La maratona di oltre due ore frutta due punti e soprattutto l’interruzione dell’incantesimo che durava da dieci gare: Lpr torna alla vittoria e lo fa nuovamente con Revivre Milano. Al PalaBorsani di Castellanza, i ragazzi di Giuliani prevalgono al tie break al termine di un pomeriggio di passione. Sotto di due set e con lo spettro dell’ennesima sconfitta che iniziava a materializzarsi, i biancorossi questa volta sono riusciti a gettare il cuore oltre all’ostacolo, rimontando il sestetto degli ex Monti e Alletti e ottenendo una vittoria che consente di abbandonare l’ultima piazza, ma soprattutto di dare vigore al morale di Zlatanov e soci. E’ Perrin l’uomo guida nella trasferta lombarda, con lo schiacciatore autore di ben 26 punti.
Il 2015 si chiude dunque con una vittoria vitale e che consentirà alla Lpr di lavorare con maggiore serenità durante la lunga pausa del campionato. Si torna in campo il prossimo 17 gennnaio, quando al Palabanca arriverà la seconda della classe, ovvero Macerata.

REVIVRE MILANO-LPR VOLLEY 2-3
(25-22; 27-25; 23-25; 18-25; 12-15)

Notizia delle 12
Primo turno del girone di ritorno per l’Lpr Volley che, dopo l’infinita serie nera di dieci sconfitte consecutive, ritrova Milano che fu la sola squadra con la quale i biancorossi ottennero i tre punti. Oggi alle 18, nella tana della Revivre, il sestetto di Giuliani si gioca tantissimo: innanzitutto per una graduatoria che oggi vede i piacentini all’ultimo posto, ma anche di credibilità di un gruppo ora chiamato a rialzare la testa per interrompere quella che sta diventando una vera e propria via Crucis.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE