Piacenza

Al via in diocesi l’Anno della Fede indetto da papa Benedetto XVI

15 ottobre 2012

In una cattedrale gremita di fedeli e con una solenne cerimonia densa di simboli, concelebrata dal clero assieme al vescovo Gianni Ambrosio, si è aperto l’Anno delle fede nella diocesi di Piacenza-Bobbio, indetto da papa Benedetto XVI. Si apre con una coincidenza particolare, la festa della dedicazione della cattedrale di Piacenza. Dopo l’omelia, prima della professione di fede, il vescovo compie la cosiddetta “traditio“, la consegna del Credo nella versione del Simbolo apostolico ai delegati laici delle Unità pastorali accompagnati dai rispettivi sacerdoti moderatori. La sottolineatura del Credo risponde all’invito del Papa a riscoprire la fede contenuta nel motu proprio “Porta fidei” con il quale Benedetto XVI ha indetto l’Anno della fede, in contemporanea con i 50 anni dell’apertura del Concilio Vaticano II e con i 20 anni della diffusione del Catechismo della Chiesa cattolica.
Al termine della messa la recita della preghiera a “Maria Ianua Coeli” dinanzi alla Madonna del Popolo. L’Anno della fede si chiuderà il 24 novembre del 2013.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE