Piacenza

Fratelli d’Italia, 16 piacentini in lista.
“Non siamo la vecchia Alleanza nazionale”

19 gennaio 2013

Fratelli d’Italia, saranno 16 i candidati piacentini alle prossime elezioni. A guidarli Tommaso Foti, capolista alla Camera dietro Giorgia Meloni, l’ex ministro che domani sarà a Piacenza alle 17,45 in Sant’Ilario. “Non siamo la vecchia An – ha detto il parlamentare ex Pdl – ma rappresentiamo tutte le anime del centrodestra, oltre ad avere tanti esponenti delle cosiddetta società civile. Ci sono molti giovani accanto a qualcuno più navigato, la folta presenza piacentina fa capire quanto ci teniamo a fare bene nella nostra provincia, oltre che naturalmente a livello regionale e nazionale. Pensiamo che i piacentini risponderanno positivamente”.
Nella lista alla Camera, Foti avrà il numero 2, poi Enrico Croci (sindaco di Morfasso) al 9, Erika Opizzi (consigliere comunale a Piacenza) al 13, il medico Federico Beccia al 18, Massimo Bollati (assessore a Castelsangiovanni) al 19, Natascia Cataldi al 22, Edoarda Ghizzoni al 28, Lucia Grilli al 31, Giorgia Maloberti al 32, Simone Mazza (ex sindaco di Bettola e attuale consigliere provinciale) al 34, Bruno Sartori (consigliere comunale a Carpaneto) al 39, Riccardo Sparzagni al 40, Paolo Targon al 41 e Paolo Tiribinto (assessore a Borgonovo) al 42. Al Senato, invece, Giorgio Belli (consigliere comunale a Castelsangiovanni) al 9 e Franco Brauner al 15.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE