Successo di Campagna Amica nell’estate piacentina: 90 i mercatini in provincia

30 Agosto 2013

L’estate sta finendo, ma la protagonista della bella stagione è stata Campagna Amica con i suoi mercati, gli agriturismi e le botteghe che hanno tenuto compagnia a tutti coloro che sono rimasti a casa nei giorni più caldi con l’opportunità di conoscere e toccare con mano l’agricoltura e la splendida economia reale che segna un più 9% nell’occupazione.

Sono circa duecentocinquantamila le persone che hanno scelto di trascorrere il Ferragosto in agriturismo, mentre salgono a 90 i mercati organizzati complessivamente da maggio ad agosto solo nella provincia di Piacenza. Campagna Amica e Coldiretti, con le loro attività, continuano a dimostrare un’attenzione al consumatore non indifferente.

“Il rapporto di fiducia che si crea tra chi produce e chi compra al mercato – afferma il Presidente di Coldiretti Piacenza Luigi Bisi – e il presidio del territorio sono elementi fondamentali che Campagna Amica e Coldiretti creano a partire dalla voglia di mettersi in gioco delle aziende”.

“Avere un progetto – afferma la responsabile regionale di Campagna Amica Elisabetta Montesissa – vuol dire avere una speranza, una chiave di lettura, uno strumento, una risposta; vuol dire non lasciarsi travolgere dagli eventi ma cavalcarli cercando di tirare fuori il meglio dalle situazioni più avverse. Il progetto cresce e con lui la speranza di uscire dalla crisi rinnovati da un nuovo modo di agire e pensare, un modo “amico” della terra e della sua cura”.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà