Piacenza

Primo giorno come direttore nazionale del Demanio per Roberto Reggi

30 settembre 2014

Reggi-720

Debutto nei nuovi uffici romani per l’ex sindaco di Piacenza Roberto Reggi, che questa mattina ha preso servizio come nuovo direttore dell’Agenzia nazionale del Demanio. “Ho trovato un ambiente molto positivo, con tanti giovani architetti e ingeneri preparati – ha spiegato Reggi, che ha dunque lasciato l’incarico di sottosegretario all’Istruzione del governo Renzi -; sono certo che potremo fare un ottimo lavoro. La prima direttiva che ho dato è chiara: stiamo il più possibile vicino ai Comuni e aiutiamoli nel trasferimento dei beni pubblici che possono essere riqualificati e che rappresentano un veicolo di rigenerazione urbana”. Anche Piacenza è in attesa di “ricevere” diversi immobili. “Devo dire che gli amministratori piacentini sono stati molto tempestivi e abbiamo già fissato un appuntamento per il 2 ottobre – ha aggiunto Reggi sorridendo – in quella occasione faremo il punto della situazione e fisseremo le tappe future. Farò così non solo con loro, ma con tutti i Comuni che busseranno alla nostra porta”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE