Piacenza

Affitti: troppe tasse, a Piacenza 100 metri quadrati rendono meno

12 gennaio 2015

piacenza aerea-800

Affittare appartamenti rende sempre meno, colpa delle tasse sempre più alte e dei canoni in calo. E’ quanto emerge da una indagine del Sole 24 Ore che elabora i canoni medi delle città italiane e li rapporta alla casa-tipo, considerata sull’ordine dei 100 metri quadrati, e sulle quali vengono conteggiate le aliquote Imu e Tasi, le imposte sui redditi e le spese a carico del proprietario così da arrivare al guadagno netto.

Per Piacenza, 71esima su 103 per migliori rendimenti, risulta un ritorno sul capitale dell’ 1,67% – inferiore alla media nazionale dell’1,78% – lontano dal 2,25% di Livorno, ma pur sempre meglio dell’ 1,24% di Salerno.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE