Piacenza

Pipì dei cani, consiglio spaccato ma l’ordinanza resta. In arrivo modifiche

5 ottobre 2015

ordinanza per la pipì dei cani

Con 17 voti contrari, 6 a favore e un astenuto non è passata oggi in consiglio comunale la mozione d’urgenza presentata dal consigliere Sandra Ponzini (Pd) che chiedeva la revoca dell’ordinanza sindacale sull’obbligo dei proprietari a lavare con l’acqua le pipì dei propri cani. La mozione ha provocato un piccolo terremoto in consiglio, ma la maggioranza dei votanti ha ritenuto l’ordinanza utile per il decoro cittadino. Il sindaco Paolo Dosi ha comunque detto che in settimana arriveranno alcune modifiche.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE