Manfredi a “Nel Mirino”: “Un gioiello deve racchiudere tradizione e cultura”

20 Maggio 2016

manfredi bracchi

E’ un maestro orafo conosciuto in tutto il mondo, ma non ha mai perso il legame con la sua terra di origine, di cui è diventato ambasciatore e convinto sostenitore.

Giulio Manfredi ha raccontato il suo amore per Solaro di Ferriere e per la nostra provincia nel corso di “Nel Mirino”, la trasmissione di Telelibertà condotta ogni venerdì dal direttore Nicoletta Bracchi.

Un’intervista in cui ha ripercorso i suoi inizi e analizzato con passione il mestiere che lo ha portato al successo: “A mio avviso orafi si diventa per passione e curiosità, io ho pensato sin da subito che un gioiello non doveva essere solo un oggetto prezioso, ma un prodotto che racchiudesse in se anche tradizione, cultura e significato”.

“Nel Mirino” andrà in replica su Telelibertà oggi alle 21.30 e lunedì alle 18.30.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà