Piacenza

Ecco i numeri per aiutare i terremotati.
Dosi: “Coordiniamoci con la Regione”

25 agosto 2016

Terremoto in centro Italia (17)

Sono state subito tantissime, come di consueto, le manifestazioni di solidarietà e di generosità dei piacentini verso le popolazioni terremotate.
E’ possibile effettuare donazioni promosse dalla Regione d’intesa con l’Anci attraverso l’Iban “Emilia Romagna per sisma Centro Italia” con numero: IT 69G0200802435000104428964, intestato a: Agenzia Protezione Civile Emilia Romagna.
Donazioni per la raccolta di fondi per la ricostruzione possono avvenire anche attraverso il conto corrente denominato Anci – Emergenza Terremoto Centro Italia. Queste le coordinate Iban: IT27A 0623003202000056748129.
E’ possibile effettuare donazioni anche attraverso il numero telefonico 45500.

Mobilitazione di solidarietà anche da parte degli imprenditori agricoli di Coldiretti che da Piacenza farà giungere nelle zone terremotate beni alimentari di prima necessità, come pasta, farina, passata di pomodoro, Grana Padano.

Non mancano numerose altre iniziative, ad esempio la colletta si terrà il 18 settembre nelle chiese piacentine.

Intanto, il Comune di Piacenza ha pronta la sua macchina di aiuti: “Si tratta però di ottenere l’autorizzazione da parte della Regione Emilia Romagna e della Protezione Civile Nazionale – spiega il sindaco Paolo Dosi – perché eventuali aiuti da parte di Comuni ed enti saranno coordinati da questi organismi che sul posto stanno operando al momento per rinvenire eventuali persone ancora in vita sotto le macerie”. Il sindaco aggiunge che ottenuto il via dalla Regione, da Piacenza partiranno soccorsi e aiuti, invitando singole associazioni a non mettersi spontaneamente in viaggio verso i luoghi devastati dal terremoto in questa delicatissima fase: “Siamo in attesa di attivazioni ufficiali sulla base delle esigenze dei territori”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE