Pupi Avati alla Cattolica con i manager: “Ragazzi credete nei sogni”

03 Maggio 2017

 

“Il mio mondo professionale riguarda ben altro, ma credo che un uomo di 78 anni sappia qualcosa della vita. So cos’è la giovinezza e quindi a questi ragazzi voglio dire quanto per me siano stati importanti i sogni”. A parlare è il grande regista Pupi Avati, special guest questa mattina, mercoledì 3 maggio, della convention intitolata “Le nuove sfide di Trade & Shopper Marketing” degli studenti della laurea magistrale in “Food Marketing e Strategie Commerciali” che ha riunito molti grandi manager all’università Cattolica di Piacenza. Oltre a parlare del suo prossimo progetto cinematografico, che sarà un film horror, il regista Avati ha suggerito agli studenti di dare valore ai loro sogni.
Sono intervenuti tra gli altri: l’amministratore delegato Conad Francesco Pugliese, Alberto Bauli, presidente dell’omonimo Gruppo, il direttore commerciale e Marketing di Carrefour Gregoire Kaufman, nonché il direttore generale Coop Italia Maura Latini e il General Manager Snacks Mondelez Silvia Bagliani.
Tra il pubblico inoltre alcuni tra i manager delle più importanti realtà industriali e commerciali del nostro Paese. All’evento, organizzato dall’Università Cattolica di Piacenza, hanno partecipato e sono stati premiati i pallavolisti biancorossi Hristo Zlatanov e Samuele Papi.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà