Palazzo Mercanti, aumentano le deleghe ai dirigenti fissi

02 Luglio 2017

In attesa che la nuova amministrazione guidata dal neo sindaco Patrrizia Barbieri licenzi le linee di mandato su cui poi costruire l’assetto organizzativo (ha 120 giorni di tempo), il segretario generale Vincenzo Filippini e i sette dirigenti con contratti a tempo indeterminato si sono visti affidare ad interim fino al 31 dicembre, oltre ai servizi che già guidavano, ulteriori deleghe che accrescono un carico già non indifferente. I sette sono Manuela Moreni, Elena Vezzulli, Piero Romualdo Vergante, Taziano Giannessi, Lidia Schiavi, Vittorio Boccaletti e Antonella Gigli.

 

Vergante, ad esempio, continua naturalmente a comandare il Corpo della Polizia municipale, ma gli è stato affidato anche il servizio Ambiente. La Direzione legale resta in capo alla dirigente Elena Vezzulli, la quale si vede però aggiungere anche i servizi alle Attività produttive e all’Edilizia.

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà