Demanio, nuovo bando per la riqualificazione di Sant’Agostino e Bastione Borghetto

06 Luglio 2017


Basilica di Sant’Agostino e il Bastione Borghetto, il Demanio ci riprova. I due edifici, infatti, tornano sul mercato attraverso un bando di concessione che permetterà di convertire a nuove funzioni queste due strutture storiche della città di Piacenza.
Da oggi, sul sito www.agenziademanio.it, tutti i soggetti interessati potranno accedere ai documenti del bando e inviare i progetti di valorizzazione sui singoli beni entro il 10 agosto 2017. Ad aggiudicarsi l’immobile sarà la proposta più interessante e vantaggiosa in base al progetto di riqualificazione e all’offerta economica presentata.

L’ex chiesa di Sant’Agostino, che è stata recentemente protagonista di un importante intervento di manutenzione straordinaria per un valore di 800.000 euro, anche sulla scia degli straordinari successi raccolti dai numerosi e diversificati eventi promozionali che ha recentemente ospitato, potrebbe essere destinata a spazio stabile multifunzionale, aperto ad attività musicali e culturali in genere e  adatto ad ospitare anche congressi, conferenze ed altri diversi iniziative di aggregazione.

Bastione Borghetto, invece, che trova la sua vocazione ideale nell’accogliere iniziative ricreative e commerciali, potrebbe essere destinato ad attività per il tempo libero e lo spettacolo.

Sant’Agostino e bastione Borghetto, il bando

© Copyright 2021 Editoriale Libertà