Tracciabilità

Etichettatura dei derivati del pomodoro: soddisfazione tra le associazioni di agricoltori

24 ottobre 2017

La firma del decreto che introduce, in via sperimentale per due anni in Italia, l’etichetta d’origine per i derivati del pomodoro, è un passo importante per la tutela dei consumatori, da un lato, e dei produttori locali dall’altro.

Ne sono convinte le associazioni di agricoltori che potranno finalmente vedere certificata e riconosciuta la qualità della loro produzione Made in Italy”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE