I colori della Carità

Al Collegio Alberoni prima mostra dedicata all’iconografia di San Vincenzo de’ Paoli

16 dicembre 2017

Si è aperta questo pomeriggio, 16 dicembre, la mostra “I colori della Carità” nella sala degli Arazzi del Collegio Alberoni. Oltre 30 capolavori realizzati da importanti artisti italiani tra Settecento e Novecento che racconteranno vita, carisma e azioni di Vincenzo de’ Paoli, un santo del Seicento, che nella difficile crisi socio economica, nelle guerre e nella povertà del suo tempo, inventò una moderna rete di interventi sociali e trasformò la vita ecclesiale francese.

Il progetto, ideato dai Padri vincenziani del Collegio Alberoni, è curato dallo storico dell’arte Angelo Loda, uno tra i maggiori esperti di iconografia sacra della Controriforma. La mostra è promossa da Opera Pia e Collegio Alberoni, Provincia Italiana della Congregazione della Missione in collaborazione con Comune di Piacenza e il patrocinio della Diocesi di Piacenza-Bobbio, Provincia di Piacenza e Regione Emilia Romagna.

L’evento rimarrà visitabile sino al 25 febbraio 2018. “Si tratta di un momento artistico unico ed eccezionale – ha spiegato Giorgio Braghieri, presidente dell’Opera Pia Alberoni – siamo infatti di fronte al primo studio e alla prima esposizione in assoluto dedicata all’iconografia di San Vincenzo in Italia”. Contemporaneamente alla biblioteca Passerini Landi è in corso la mostra di libri antichi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE