Contributo: 20mila euro

“Favorire l’aggregazione e sinergie con gli oratori”: linee guida per Spazio 4

30 gennaio 2018

La giunta comunale di Piacenza ha approvato le Linee di indirizzo che saranno seguite per la pubblicazione del bando di gestione di Spazio 4, il centro di aggregazione giovanile di via Manzoni.

Nel lungo documento, si spiega come la nuova gestione debba “tendere a potenziare e completare l’offerta di iniziative educative, culturali e ricreative già presenti sul territorio, e mirare al raggiungimento di un complesso integrato di interventi a favore dell’aggregazione, ricercando le possibili collaborazioni e sviluppando sinergie con gli oratori“.

Per la concessione è prevista una durata di un anno con opzione di prolungamento per altri 12 mesi, con i locali aperti almeno 5 giorni alla settimana per minimo 44 settimane all’anno. Il Comune provvederà alle spese di acqua, luce e gas ed alla manutenzione straordinaria
della struttura nonché ad eventuali spese per attrezzature.
Palazzo Mercanti si impegna ad assegnare al concessionario la somma annua di 20mila euro per l’attività svolta nel centro di aggregazione, mentre il gestore dovrà corrispondere al Comune un canone annuo di 500 euro (salvo la migliore offerta espressa in sede di gara).

LE LINEE GUIDA PER IL NUOVO BANDO DI SPAZIO 4
LA NOTA DEL COMUNE DI PIACENZA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE