“L’orchestra Cherubini porta alto il nome di Piacenza nel mondo”

25 Maggio 2018

“E’ soprattutto grazie a Piacenza se l’Orchestra Giovanile Cherubini continua ad esistere”. Parola del maestro Riccardo Muti che ieri sera, 24 maggio, ha diretto al Teatro Municipale la prova generale pubblica in vista della tournée europea che vedrà i giovani della Cherubini esibirsi alla Philarmonie di Parigi, alla Philarmonie di Lussemburgo, al Grand Théâtre di Ginevra e al Lingotto di Torino.

“Questa città, per merito dell’amica Giovanna Calciati – prosegue Muti – aprì le sue porte all’orchestra quando lasciai il Teatro Alla Scala di Milano nel 2005, permettendole di continuare a vivere e soprattutto di proseguire nella sua missione, che è quella di portare la cultura italiana nel mondo”.

GUARDA L’INTERVISTA IN ESCLUSIVA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà