Capodanno: un'offerta

Mercatino di Natale, il Tar respinge il ricorso degli ambulanti

22 novembre 2018

Il Tar di Parma ha respinto il ricorso presentato nei confronti del Comune di Piacenza dai legali degli ambulanti titolari di concessione decennale per il tradizionale mercatino di Natale in piazza Cavalli.
I magistrati hanno dunque ritenuta legittima la scelta dell’amministrazione comunale di affidare ad altro gestore, mediante avviso pubblico, l’organizzazione dell’evento fieristico, sottolineando che “l’ente locale ha esercitato la propria discrezionalità in materia in modo congruo e rispettoso della normativa vigente”, anche a fronte, aggiunge Palazzo Mercanti, “dei dati che testimoniano un oggettivo calo di presenze, nel corso degli anni, rispetto alle precedenti edizioni della manifestazione”.
Il bando era andato deserto, l’incarico venne poi assegnato direttamente alla Bugatti Eventi, la quale però, anche a causa del ricorso e dell’incertezza che si era generata, si era ritirata.

L’ordinanza del Tar rileva inoltre la prevalenza, sui singoli interessi economici dei ricorrenti, di un interesse pubblico della collettività a fruire, nel periodo natalizio, di iniziative e attività di aggregazione diverse da quella fieristica.
Nell’esprimere soddisfazione per l’esito del contenzioso, il Comune “ribadisce che non è mai venuto meno l’impegno per garantire un’animazione natalizia che contribuisca a rilanciare e promuovere l’attrattività del centro storico, anticipando che già nei prossimi giorni verrà reso noto il calendario degli eventi”. Presto dovrebbe quindi anche essere comunicato il nome del soggetto incaricato.

C’è invece una sola offerta al bando di gara del Comune per l’organizzazione della notte del Capodanno 2019 in piazza Cavalli. Come anticipato da Libertà in edicola, l’ha presentata la Hpi Holliwood. Sul tavolo il Comune mette 15mila euro, lasciando all’aggiudicatario la possibilità di recuperare risorse da sponsor privati.

https://youtu.be/-6HG7AuV658

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE