Dopo le dimissioni di Dagnino

Vicepresidenza del consiglio, la minoranza propone Giulia Piroli

28 ottobre 2019

Tra dieci giorni verrà convocato il consiglio comunale in cui verrà eletto il nuovo vicepresidente. Il candidato Giulia Piroli del Pd proposto dalla minoranza, nelle prime due votazioni non ha raggiunto il.quorum che prevedeva la maggioranza assoluta. Undici i voti a suo favore (alla minoranza si è aggiunto Antonio Levoni dei Liberali). La terza votazione con maggioranza semplice avverrà nel prossimo consiglio, come annunciato dal presidente del consiglio Davide Garilli.

Notizia delle 15 – Giulia Piroli è il nominativo proposto dalla minoranza per la vicepresidenza del consiglio comunale di Piacenza in seguito alle dimissioni di Sergio Dagnino. L’esponente del Movimento 5 Stelle ha deciso di lasciare l’incarico lamentando la scarsa collaborazione della maggioranza. Il nome del consigliere Piroli del Pd è stato annunciato all’assemblea dal consigliere Giorgia Buscarini.

In merito alle dimissioni di Sergio Dagnino, durante il consiglio comunale è intervenuto anche il sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri: “Lo stimo e lo ho ringraziato più’ volte per l’equilibrio e la correttezza dimostrate nello svolgimento dell’incarico. Avrei apprezzato però, se il consigliere avesse annunciato le sue dimissioni in mia presenza in aula; invece lo ho appreso dalla stampa. Sono personalmente dispiaciuta per la sua decisione, non me l’aspettavo e sono sorpresa, ma trovo che la motivazione sia poco credibile”. Dagnino si è scusato dicendo che non si era accorto dell’assenza del sindaco e di aver rispettato, quel giorno, l’ordine dei lavori del consiglio.

Numerosi da parte della minoranza gli attestati di stima nei confronti dell’esponente del Movimento 5 Stelle sotto attacco da parte della maggioranza. Nel frattempo Fratelli d’Italia e Lega Nord hanno annunciato che non voteranno il consigliere Piroli per la vicepresidenza.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE