Appello dei sindacati

Da marzo senza aiuti, 700 imprese invocano sostegno

9 luglio 2020

A Piacenza ci sono artigiani senza aiuti da marzo, 700 le imprese (qualche migliaio di lavoratori) alle quali non vengono erogati gli ammortizzatori del Fondo di solidarietà bilaterale dell’artigianato (Fsba), che impropriamente definiamo cassa integrazione. Sono stati pagati a tutti la manciata di giorni di febbraio, appena scattato il lockdown, e il mese di marzo. Poi il tesoretto si è esaurito. Mancano risorse. Dai sindacati parte un appello al Governo perché rifinanzi gli aiuti.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE