Mariangela Granelli e Leonardo Lidi: la critica premia due eccellenze teatrali piacentine

06 Dicembre 2020

L’attrice fiorenzuolana Mariangela Granelli e il regista piacentino Leonoardo Lidi sono tra i vincitori del prestigioso premio ANCT, assegnati annualmente ai migliori artisti italiani dall’associazione nazionale critici di teatro. Premiazione avvenuta online per ovvi motivi legati alla pandemia: una bella notizia in un momento di estrema sofferenza per il teatro italiano, i suoi professionisti e il suo pubblico.

Granelli (già Premio ANCT 2007 come miglior emergente e due volte finalista all’UBU diretta da Carmelo Rifici) è “artista poliedrica, intensa, con un timbro scuro che dona profondità ai ruoli e che ha raggiunto una invidiabile maturità espressiva” recitano le motivazioni.

Lidi “nonostante la giovane età ha già collezionato tante prove significative. Ama i classici, che smonta e rimonta con un’inedita sensibilità rivolta al presente”. Il premio è infatti un riconoscimento alle sue ultime regie: “Zoo di vetro”, “La città morta” di D’annunzio all’ultima Biennale di Venezia e più recentemente la “Casa di Bernarda Alba” di Lorca prodotto dallo Stabile di Torino.
Gratitudine da parte dei due artisti, per questo incentivo alla ricerc

© Copyright 2021 Editoriale Libertà