Cimitero, ancora tensioni tra Comune e gestore. La ditta: “Inadempimenti da provare”

02 Agosto 2021

Proseguono le controversie sulla gestione del cimitero urbano di Piacenza. Ieri il Comune ha annunciato che presto ci sarà un nuovo soggetto affidatario, mentre ora la ditta Piacenza servizi cimiteriali precisa: “La procedura legata al nostro reclamo, collegato all’ordinanza del 15 giugno, è ancora in una fase cautelare. Quanto dichiarato dal Comune e dai suoi uffici ci sembra dunque almeno prematuro soprattutto per le accuse e per i toni che da tempo vengono utilizzati. I responsabili continuano a parlare di gravi inadempimenti economici e gestionali nella conduzione dei servizi cimiteriali come se simili fatti fossero già certi e acclarati”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà