Per i 900 anni della Cattedrale, il 12 aprile il Requiem di Mozart in Duomo

07 Aprile 2022

Nell’ambito delle celebrazioni per i 900 anni della Cattedrale (1122-2022), sarà programmato un evento speciale che segna l’avvio di un’importante collaborazione tra la Diocesi di Piacenza-Bobbio e la Fondazione Teatri di Piacenza: martedì 12 aprile alle 20.30 verrà eseguito nel Duomo di Piacenza il Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart. Per il capolavoro incompiuto del genio salisburghese saranno impegnati la Young Musicians European Orchestra diretta da Paolo Olmi e il Coro NovoCanto di Innsbruck unito al Coro del Teatro Municipale di Piacenza guidato da Corrado Casati. Solisti il soprano di nazionalità ucraina Yulia Tkachenko, il mezzosoprano Cinzia Chiarini, il tenore Manuel Amati e il basso Antonio Di Matteo.

Precederà il Requiem la prima esecuzione assoluta della Sonata in Fa di Vincenzo Antonio Petrali (1830-1889) con l’orchestrazione del giovane compositore e organista piacentino Federico Perotti.

L’ingresso al Requiem sarà consentito solo con Green Pass rafforzato e mascherina di tipo Ffp2. Tutte le info sul sito www.teatripiacenza.it.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà