Pesca sportiva per bambini, duecento alunni a lezione dagli istruttori Fipsas

05 Maggio 2022

Oltre duecento alunni sono stati ospiti di un grande laboratorio a cielo aperto organizzato dalla Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee ai Laghi di Castello, in località Nizzoli. A turno i bambini, guidati da una decina di istruttori Fipsas, hanno imparato tecniche di pesca.

“Qui – spiega Angelo De Pascalis – insegniamo ad utilizzare tecniche non invasive. Utilizziamo ami che provocano non più di una piccola puntura al pesce”. I bambini hanno anche seguito lezioni di educazione ambientale. Tra i presenti anche il consigliere nazionale Fipsas per la didattica e la formazione Bruno Dotto. “Da anni – dice – promuoviamo queste giornate in tutta Italia per far conoscere gli sport come pesca, la subacquea e nuoto pinnato ma anche avvicinare giovani all’ambiente”. Ovviamente in più contenti sono stati i bambini, felici di trascorrere una giornata immersi nella natura.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà