Val Trebbia

Il mondo di Bellocchio in “Sangue del mio sangue” al Bobbio Film Festival

20 agosto 2016

bobbio

“Bobbio è il mondo”, dice a un certo punto Roberto Herlitzka in “Sangue del mio sangue”, il film proiettato sabato 20 agosto sera al Bobbio Film Festival. Un’opera cui Marco Bellocchio tiene moltissimo, in quanto in quel mondo c’è la sua vita, gli anni giovanili, le sensazioni più recondite ma soprattutto gli affetti e la crescita di un regista che in quelle valli ha trovato il piglio per realizzare film straordinari.

Protagonisti i parenti e gli amici, un film di famiglia ma non familistico: Pier Giorgio Bellocchio è Federico Mai, Gianni Schicchi il rabdomante, ma ci sono anche attori di rilievo: da Herlitzka ad Alba Rohrwacher; il montaggio è di Francesca Calvelli e Daniele Ciprì ha diretto la fotografia. C’erano tutti, insieme al produttore Simone Gattoni al Chiostro di San Colombano per questo lavoro che è vita, memoria e storia. La proiezione sarà replicata martedì 23 agosto alle 21.15.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE