Film Festival

A Bobbio serata di “Cuori puri”, opera prima di Roberto De Paolis

30 luglio 2017

Quella di domenica al Bobbio Film Festival è stata la serata di film “Cuori puri”, selezionato per La Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes 2017, opera prima di Roberto De Paolis con Selene Caramazza e Simone Liberati.

Agnese e Stefano sono due ragazzi giovanissimi che vivono nelle periferie di Roma ma che appartengono a mondi molto diversi.
Introducendo il film, il critico Stefano Francia di Celle, ha ricordato che Goffredo Fofi, parlando di Cuori Puri, ha citato nomi come Bresson e i fratelli Dardenne.

Ha spiegato il regista Roberto De Paolis: “Il film nasce da un fatto da cronaca e dalle domande che ne sono emerse. Non è un film che giudica, ma registra, racconta, fotografa una situazione”.

>>

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE