Bobbio Film Festival, protagonista “Miss Marx” di Susanna Nicchiarelli

22 Agosto 2021

La seconda serata del Bobbio Film Festival ospita Susanna Nicchiarelli con “Miss Marx”, uno dei film più importanti dell’ultimo anno, passato in concorso a Venezia 2020, vincitore del Nastro come Film dell’anno nel 2021.

Il film racconta la storia della figlia minore di Karl Marx, Eleanor Marx, e della sua vita spesa in battaglie in difesa dei diritti dei lavoratori, dell’emancipazione femminile, della tutela dei minori. Una vita controversa, segnata da un amore difficile, che finisce in tragedia.

“Mi dicono spesso che è strano che non si sappia niente di Eleanor – ha raccontato la regista in apertura della serata – ma non è strano, anzi é normale. Suo padre ha cambiato la storia dell’umanità, lei era una dei tanti che hanno inventato i sindacati, che hanno promosso le prime battaglie. Sono stata subito colpita dalla sua intelligenza: Eleanor ha scritto cose brevi, pamphlet, saggi, con un modo lucido e chiaro di raccontare il pensiero di suo padre. É una rivoluzionaria imperfetta, come i più grandi, perché portare avanti le istanze della rivoluzione é complicato sia da un punto di vista politico che personale”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà