Piacenza

Arrestato stalker : piacentina esce da un incubo

28 settembre 2012

Non poteva più uscire di casa neppure per andare a lavorare. La sua vita si era trasformata in un inferno. Protagonista una piacentina di 33 anni. I carabinieri l’hanno aiutata a uscire dal tunnel.  L’ex compagno, un noto pluripregiudicato piacentino di 30 anni non si era mai arreso alla fine della loro relazione. Ha cominciato a pedinarla giorno e notte tempestandola di telefonate. Gli inquirenti sospettano che l’uomo abbia dato fuoco a due automobili della vittima. Anche la famiglia della donna è stata più volte minacciata dal piacentino. Alla fine la 33 enne ha trovato il coraggio di chiedere aiuto ai carabinieri del Nucleo Investigativo di Piacenza guidati dal capitano  Rocco Papaleo.  Lo stalker è stato arrestato. Si tratta di un uomo molto conosciuto negli ambienti della malavita piacentina soprattutto per i traffici di droga.  La vittima ha raccontato agli inquirenti di essere stata costretta più volte a fare da corriere.  Nel giugno scorso  l’uomo le aveva  rotto il setto nasale e la donna si era convinta a chiudere la relazione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery