Pensione, novità per chi ha versato 15 anni di contributi prima del 1992

08 Febbraio 2013

Ripristinato il diritto alla pensione di vecchiaia con 15 anni di contributi maturati prima della riforma del 1992. A salutare con soddisfazione il provvedimento dopo la controriforma Monti-Fornero che aveva alzato a vent’anni la contribuzione minima è lo Spi Cgil di Piacenza che oggi ha convocato la stampa per presentare le principali novità che riguardano i pensionati. Il 13 febbraio a Piacenza si riunirà il Comitato provinciale dell’Inps per parlare delle nuove modalità di comunicazione degli importi della pensione.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà