Da oggi nuova iniziativa di Libertà: immagini storiche di vita quotidiana piacentina

17 Febbraio 2013

Continuano le iniziative di Libertà per i suoi 130 anni. Oltre alla pubblicazione di prime pagine storiche da collezionare, che i lettori possono trovare ogni mercoledì come inserto al centro di Libertà, da oggi, 17 febbraio, prende il via una nuova iniziativa dedicata alle immagini storiche dell’archivio di Libertà. Ventiquattro inserti di fotografie d’epoca che raccontano storie di vita quotidiana nel territorio piacentino, quattro pagine con le fotografie più belle conservate nel nostro archivio, scelte in base all’argomento. Si tratta in gran parte di immagini inedite, che raccontano un territorio e il suo sviluppo, ma al tempo stesso storia di uomini, di fatiche e di successi, di gioie e di dolori. La prima tappa è dedicata alle inondazioni del Po, iniziando con quella del 1907, la prima documentata dall’obiettivo fotografico, quando l’acqua arrivò a toccare le zone più basse della città. La fotografia di copertina mostra due uomini che con le pertiche spingono una tavola di legno, forse una porta, trasformata in zattera. Attorno si vedono le case di via Mazzini, invase dall’acqua e sulla zattera si nota una sedia e una sporta di paglia, povere cose salvate dall’alluvione.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà