“Puliamo Piacenza”, sei quintali di rifiuti in due ore. Cento volontari in azione

09 Maggio 2021


Sono stati addirittura sei i quintali di rifiuti raccolti in sole due ore dagli oltre cento volontari che hanno preso parte alla prima giornata di “Puliamo Piacenza”. Successo dunque per l’iniziativa promossa da Editoriale LibertĂ  in collaborazione con Legambiente Piacenza, Plastic Free Piacenza, con il patrocinio del Comune di Piacenza e l’aiuto di Iren, dedicata alla difesa dell’ambiente che ci circonda.

Dal parcheggio di via XXI aprile passando per via Tramello fino ad arrivare a piazzale Milano, sono stati innumerevoli i sacchi di immondizia riempiti nel corso della mattinata che non ha risparmiato nemmeno amare sorprese. Una bici, un water, una valigia e un enorme pezzo di plastica: sono stati solo alcune delle “scoperte” che i volontari si sono ritrovati di fronte ai loro occhi nel corso dell’operazione di pulizia che ha portato a riempire interamente il cassone di un mezzo messo a disposizione da Iren.

Un’iniziativa che sarĂ  ripetuta sabato 29 maggio dalle 15,30 alle 17,30 nei pressi dell’area logistica, ma anche domenica 13 giugno quando sarĂ  la volta di passare al setaccio il parcheggio di viale Malta e la zona del Pubblico Passeggio.

Lo spunto per l’iniziativa è arrivato dall’inchiesta sui rifiuti e la sporcizia in cittĂ  realizzata da Antonio Cavaciuti e Marco Frontini: “Abbiamo fatto un tour di quattro settimane per Piacenza: zona tangenziale, fiera, le mura e altro ancora. Abbiamo trovato immondizia di ogni genere. Purtroppo ci sono persone con scarso senso civico” è la loro testimonianza”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà