Luna park, si cambia: da quest’anno si terrà in centro, nel parcheggio di viale Malta

20 Marzo 2013

Montagne russe, Tornado, autoscontri e zucchero filato dicono addio alla zona della Caorsana. L’assessore Katia Tarasconi ha annunciato che il Luna park quest’anno si terrà nel parcheggio di viale Malta. “Abbiamo accettato la richiesta degli organizzatori, il luna park si sposterà nella zona vicina all’area militare, su circa 8mila metri quadrati e non verranno tolti molti posto auto. Le attività finiranno alle 23 – ha proseguito – con una sola musica di sottofondo a livelli bassi. Per qualche giorno l’appuntamento si sovrapporrà con la adunanza degli alpini del 10-12 maggio, visto che le attrazioni arriveranno già a inizio di quel mese”. Tenute in considerazioni anche le istanze di molte famiglie, che non vedevano di buon occhio portare i propri figli in una zona periferica e non proprio sicura della città. Studiata anche una collaborazione con i commercianti del centro storico, ai quali saranno forniti 40mila biglietti da regalare ai clienti che faranno acquisti. Si tratta di un assetto sperimentale, se non funzionerà si valuterà di tornare all’antico per il 2014.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà