La crisi non ferma il sapere: a Vernasca inaugurata la biblioteca grazie ai volontari

19 Aprile 2013

La biblioteca comunale riapre grazie ai volontari. Succede a Vernasca dove il sindaco Gianluigi Molinari, alla presenza degli studenti delle scuole, ha inaugurato lo spazio da tempo inutilizzato. La carenza di risorse non ha fermato la buona volontà dei cittadini che hanno creato l’associazione “Pensieri e Parole a Vernasca” guidata da Graziano Crovetti e formata da studenti e pensionati che hanno archiviato e catalogato il materiale per metterlo a disposizione della comunità. Oltre alle aperture settimanali nei pomeriggi di martedì, giovedì e venerdì, i libri potranno essere ritirati anche il sabato mattina presso il comune di Vernasca per andare incontro alle esigenze dei cittadini.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà