Fratelli d’Italia accusa: “Comune e governo ignorano i problemi dei giovani”

29 giugno 2013

20130629-115206.jpg

Non si è ancora strutturato ufficialmente, ma il movimento giovanile di Fratelli d’Italia comincia già a far sentire la propria voce. Matteo Moggi, Filippo Galba e Valentina Malvermi hanno criticato oggi le politiche del Comune di Piacenza e del governo Letta: “Sono uniti dal disinteresse verso i reali bisogni delle nuove generazioni, basti pensare che la giunta Dosi e la sua maggioranza hanno bocciato un nostro emendamento al bilancio in cui chiedevamo un fondo per aiutare i giovani. A Roma non fanno di meglio, tra l’altro ignorando la fascia over 30 che sta attraversando momenti altrettanto drammatici, dal punto di vista lavorativo e sociale”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE