False raccolte fondi per Progetto Vita. “Non chiediamo soldi porta a porta”

03 Luglio 2013

Progetto vita segnala che nella zona di Bobbio  persone non autorizzate dall’associazione il Cuore di Piacenza richiedono soldi per Progetto Vita.  L’Associazione il Cuore di Piacenza Onlus comunica che non ha mai dato disposizione ai suoi volontari per raccolta soldi “porta a porta” e specifica che tutte le iniziative dell’associazione sono finalizzate ad obbiettivi specifici. Nella nota si legge: “Si diffidano per tanto costoro a cessare con effetto immediato tale iniziativa scorretta e illecita. L’associazione si riserva di adire a vie legali.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà