Piacenza

Temperature in picchiata: “Si può accendere il riscaldamento”

7 ottobre 2013

20131007-000934.jpg

Ondata di maltempo, è arrivato il “ciclone Penelope” e ha portato con sé piogge abbondanti, violenti temporali e, in alcuni casi, veri e propri nubifragi. La Protezione Civile ha fatto scattare lo stato di allerta. Le temperature sono in picchiata con le massime fra i 14 e i 18 gradi. Fuori i piumini dagli armadi, è arrivato l’autunno. L’ondata di maltempo durerà cinque giorni.

Sia a Piacenza che a Fiorenzuola i sindaci hanno autorizzato l’accensione degli impianti di riscaldamento, nel primo caso a partire da oggi, nel secondo da domani. Il funzionamento degli impianti è autorizzato per una durata giornaliera non superiore alle 7 ore complessive – anche frazionate in più periodi – tra le ore 5 e le 23, purché la temperatura massima all’interno degli ambienti non superi i 20° C.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE