Crepe sulla statale 45 a Ottone. Disagi al campo sportivo di Bobbio

07 Gennaio 2014

20140107-154728.jpg

Ancora frane, la giornata si chiude con un bilancio piuttosto preoccupante. Un altro smottamento si è verificato sulla statale 45 a Ottone, poco distante dalla crepa che si è aperta a pochi metri dal confine genovese. A Dolgo di Travo, la situazione non migliora: il fiume, durante la piena dei giorni scorsi, ha “mangiato” cinquanta metri di terreno e una casa si trova ora pericolosamente a cinque metri dal corso d’acqua. La Regione ha predisposto un intervento di somma urgenza per evitare ulteriori danni. L’allagamento del campo sportivo a Bobbio sembra essere stato causato da una perdita dai tombini lungo la provinciale.

Notizia delle 16 – Come previsto, la tregua dal maltempo e il rialzo della colonnina di mercurio portano i primi cedimenti nelle strade: il terreno gonfio d’acqua, con le temperature ancora calde, ha ceduto sotto la statale 45 a Ottone, al confine con la genovese Gorreto. Sono evidenti i segni di una crepa profonda sull’asfalto. A Bobbio, disagi al campo sportivo ancora a causa di un problema riscontrato su un corso d’acqua minore.

20140107-210627.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà