I Moderati: “Aree verdi degradate, come faremo a gestire la ex Pertite?”

03 Marzo 2014

20140303-164913.jpg

Viabilità e lavori pubblici protagonisti della prima parte del consiglio comunale. Filiberto Putzu di Forza Italia ha comunicato che il Comune non ha ancora un progetto per la sistemazione del Corso: “Me lo hanno comunicato gli uffici comunali, trovo che sia inaccettabile che si discuta da settimane su qualcosa che ufficialmente non esiste”.

Marco Tassi (Pdl) ha ricordato la propria mozione per la demolizione del muro dell’ex carcere: “È di tre anni fa, solo adesso il sindaco Paolo Dosi si accorge che sono fatiscenti e andrebbero demolite per riqualificare l’intera zona? Basterebbe ascoltare le nostre proposte senza pregiudizi politici”.

Roberto Colla dei Moderati è partito dalla segnalazione del degrado ai giardini pubblici alla Baia del Re per estendere il ragionamento a tutte le aree verdi cittadine: “Sono poco curate, occorrerà ragionarci attentamente in sede di bilancio. Come faremo eventualmente a gestire l’area ex Pertite se non ci riusciamo con gli altri parchi, notevolmente più piccoli?”.

Tommaso Foti e Erika Opizzi di Fratelli d’Italia hanno presentato una mozione per chiedere che il tratto autostradale Piacenza ovest-Piacenza sud torni gratuito per tutti e non solo per i piacentini in possesso di Telepass.

20140303-165004.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà