Un’altra sala giochi nel mirino dei ladri: scattano i fumogeni e si danno alla fuga

02 Aprile 2014

sala-giochi

A sole 24 ore dal colpo andato a segno in via Martiri della Resistenza, un’altra sala giochi è stata presa d’assalto dai ladri, che sono però scappati a mani vuote. L’intervento della polizia è scattato intorno alle 4, in via Caduti sul Lavoro: malviventi hanno forzato la porta di una sala giochi, ma l’allarme antifurto ha fatto scattate i fumogeni, costringendo gli sconosciuti alla fuga. Nel frattempo è stata ritrovata dagli agenti la macchinetta scambia soldi rubata la sera prima in via Martiri, abbandonata dai ladri in viale Europa.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà