Interventi educativi al campo nomadi, 200mila euro dal Comune

28 Giugno 2014

Il Comune di Piacenza ha stanziato 202mila euro per la gestione della struttura e degli interventi all’interno del campo nomadi di strada Torre della Razza e per l’ accompagnamento educativo ai minori e ai nuclei residenti per il periodo che andrà dal primo settembre 2014 al 31 agosto 2016. I servizi richiesti sono guardiania, il punto informativo e la sensibilizzazione degli ospiti a tenere puliti e in ordine gli spazi comuni, oltre agli interventi di accompagnamento educativo ai minori e ai nuclei residenti in condizioni di particolare fragilità.

La gara sarà portata avanti con il nuovo sistema del Mercato elettronico comunale, le ditte abilitate a partecipare sono 5.

L’attuale appalto scadrà a fine giugno, per il periodo di luglio e agosto è stato prorogato: alla cooperativa L’Arco quasi 10mila euro per i due mesi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà