Spettacolo in strada per un gruppo di motociclisti, denunciata per atti osceni

02 Luglio 2014

polizia

Atti contrari alla pubblica decenza. E’ con questa accusa che una romena di 32 anni è stata denunciata per aver mostrato il fondo schiena a un gruppo di 15 motociclisti, che si sono fermati ieri sera a barriera Milano per godersi lo spettacolo che la donna stava mandando in scena a lato della strada. La straniera non si è interrotta neppure dopo l’arrivo degli agenti della Volante, che l’hanno accompagnata in questura: dopo l’identificazione è scattata la denuncia per atti osceni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà