Caccia al maniaco

Atti osceni di fronte a una ragazzina, nuovo caso ad Altoè di Podenzano

28 settembre 2017

Un uomo, per il momento ancora sconosciuto, si è abbassato i pantaloni davanti a una 14enne, compiendo atti osceni e invitando la minorenne ad avvicinarsi. E’ accaduto martedì nella zona di Altoè di Podenzano e ricalca un analogo fatto avvenuto qualche settimana fa a San Giorgio, non si esclude ad opera dalla stessa persona.
In questo caso, la giovane (che stava tornando da scuola) ha minacciato il maniaco di chiamare i carabinieri e l’uomo si è rialzato i pantaloni ed è fuggito di corsa.

Indagano i militari di San Giorgio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE