Agricoltori a rischio povertà: 14mila vivono con 450 euro di pensione

10 Luglio 2014

anziani

Sono almeno quattordicimila gli agricoltori che vivono nel Piacentino con una pensione al di sotto dei cinquecento euro. Si tratta dell’80 per cento dei pensionati agricoli della provincia, secondo una stima fornita Coldiretti. Le storie di questi anziani sono di sopravvivenza, ma nonostante le situazioni economiche critiche e l’età avanzata si impegnano nel presidio territoriale delle aree rurali, dove sono spesso motore di iniziative sociali e di solidarietà.

Il presidente dell’Associazione Pensionati di Coldiretti Piacenza, Giorgio Rossi, parla di “pensioni da fame” e annuncia entro l’anno una tessera per i pensionati che consenta di avere “sconti” soprattutto sulle visite mediche specialistiche. Sempre più anziani, infatti, come rileva Rossi, rinunciano a curarsi per risparmiare.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà