Val Nure

Lega: “No ai profughi a Pontedellolio”. I residenti annunciano lo sciopero fiscale

1 settembre 2014

Protesta Lega Nord a Pontedellolio

I cittadini di via Anguillara a Pontedellolio hanno partecipato a un sit-in di protesta della Lega Nord, organizzato per impedire l’arrivo di quindici profughi originari di Mali e Costa d’Avorio in un’abitazione di proprietà privata nel quartiere. L’entrata di queste persone nella casa è prevista già questa sera. I leghisti hanno attaccato cartelli ai cancelli precisando come si aiutino questi esuli dimenticando i piacentini. I cittadini hanno annunciato una raccolta firme e non escludono lo “sciopero fiscale” in segno di protesta. “Se dobbiamo pagare vitto e alloggio a questa gente con le nostre tasse – hanno detto – allora non paghiamo più nulla”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Nure Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE